Condividi:

Lo Strillone di #Radio1088

Martedì 19 Novembre. La giornata inizia con l’apertura di una nuova indagine da parte della Procura di Agrigento verso il Leader della Lega Salvini nel caso Open Arms. Le accuse mosse sono quelle di sequestro di persona e omissione di atti d’ufficio. Dopo le polemiche di questi giorni, l’ex ministra della Difesa Trenta ha rinunciato all’alloggio assegnato al coniuge militare. Svolta nell’indagine dell’omicidio della reporter Garuana Calizia avvenuto due anni fa a Malta. Infatti, è stato arrestato l’uomo che dovrebbe aver fatto da intermediario tra assassino e mandanti. Riprendendo la scia degli ultimi giorni, a Modena sotto la pioggia battente sono scese in Piazza Grande circa 7mila persone per protestare contro Salvini e il suo partito. Una buona notizia nell’ultimo giorno di presentazione degli emendamenti alla Manovra, dove il M5S ha inserito nel programma l’abbassamento della tassa sugli assorbenti biodegradabili. Ricordiamo che l’Italia è tra i 10 paesi UE con l’Aliquota Iva sopra al 20% mentre nel resto del mondo molti paesi hanno decisamente abbassato la propria soglia per questi beni.

 

LE NOTIZIE

 

OPEN

  • Caso Open Arms, Salvini nuovamente indagato dalla Procura di Agrigento

Le ipotesi di reato a carico del leader della Lega sono sequestro di persona e omissione di atti d’ufficio. LINK

  • «Il ciclo non è un lusso»: come funziona la tampon tax nel resto d’Europa

Dopo la bocciatura arrivata a maggio di quest’anno dal governo gialloverde, il M5s propone l’abbassamento dell’aliquota Iva al 5% per i prodotti mestruali. Intanto l’Italia è tra i 10 Paesi peggiori in Ue per “Tampon tax”. LINK

 

REPUBBLICA

  • Caruana Galizia, arrestato a Malta sospetto intermediario dell’omicidio della giornalista

L’arrestato potrebbe aver messo in contatto assassino, mandanti e gli uomini che si sono procurati l’esplosivo utilizzato per uccidere la giovane reporter, morta nel fuoco di un’autobomba vicino alla capitale maltese La Valletta nell’ottobre 2017. LINK

  • Israele, svolta degli Usa: “Gli insediamenti non sono illegali”. Ma Ue e Onu frenano

L’amministrazione Trump intende rinnegare una opinione legale del dipartimento di Stato risalente al 1978 in base alla quale gli insediamenti civili israeliani nei territori occupati in Cisgiordania sono “in contrasto con la legge internazionale”. LINK

 

CORRIERE

  • Trenta: «Mio marito rinuncia all’alloggio, traslocheremo»

L’ex ministra della Difesa sul caso dell’appartamento «di servizio» assegnato al coniuge militare. LINK

  • Le «sardine» contro Salvini a Modena: in Piazza Grande 7mila persone malgrado la pioggia

Dopo Bologna, successo anche a Modena malgrado il maltempo: gli organizzatori hanno dovuto spostare l’iniziativa visto l’alto numero di adesioni. LINK

La Notizia…Lampone!

Settimana del baratto: come andare gratis in vacanza in un B&B

Questa settimana (si va fino al 24 novembre) vale una parola d’ordine per chi vuole andare in vacanza: «contrattare», senza però mettere mano al portafoglio. LINK

 

RICORRENZA

Nel 1955 debutta sul piccolo schermo il programma “Lascia o raddoppia”, il gioco televisivo a quiz condotto da Mike Bongiorno. Il programma andò in onda sul primo canale della Rai e fu il primo programma di intrattenimento per gli italiani dopo la nascita della televisione. Il programma negli anni ebbe tre riedizioni volte a riproporre il successo dei primi anni.