Condividi:

LO STRILLONE DI #RADIO1088

Lunedì 13 Gennaio. Nella giornata di oggi a Mosca è prevista la firma per la tregua in Libia, con l’arrivo di Serraj e Haftar, convocati da Putin. Dopo nove mesi di scontri si può finalmente negoziare una via verso la pace. Conte dichiara di voler approfittare di questa tregua per lavorare in vista della conferenza di Berlino, mentre per il confronto voluto tra i partiti si attenderà le elezioni regionali previste per fine mese in Emilia-Romagna. Nel frattempo il caso della ministra Azzolina, rea di aver plagiato diversi autori nella propria tesi, ha destato forte scalpore e addirittura il linguista Massimo Arcangeli ne chiede le dimissioni. In Italia i nuovi precari sembrano essere quei lavoratori che non hanno orari fissi e si occupano di consegnare pasti e pacchi a domicilio. Questo nuovo business, oltre alle varie tutele mancanti, promette molta libertà sulla carta ma finisce per divorare la sfera personale degli individui. Chiudiamo con una tragica notizia nel mondo del giornalismo, con la scomparsa di Giampaolo Pansa, la cui firma è legata a molti capitoli importanti della storia italiana.

LE NOTIZIE

OPEN:

  • Crisi in Libia, Putin convoca a Mosca Haftar e al-Sarraj: oggi la firma per la tregua

La soluzione della crisi libica per via politica potrebbe arrivare grazie al lavoro delle diplomazie russe e turche. LINK

  • Caso tesi copiata, il linguista: «La ministra deve dimettersi, manda in malora il nostro lavoro»

«Nessuno ce l’ha con la ministra ma adesso è arrivato il momento di dire pubblicamente che queste cose non si devono fare. Lo faccia per i ragazzi» ha detto a Open Massimo Arcangeli. LINK

CORRIERE:

  • La trappola dei lavori che rubano il tempo, promettono libertà ma divorano le famiglie

Dal film «Sorry we missed you» di Ken Loach al caso di Cédric Chouviat, i nuovi precari: sono autisti, motociclisti, ciclisti, che affollano le nostre metropoli portando pasti, pacchi e lettere. LINK

  • Conte: «La verifica sarà a fine mese. Il voto regionale non è decisivo»

Il premier: faremo un’ampia riforma di Irpef e pensioni. La Lega spera di destabilizzarci con il referendum. LINK

REPUBBLICA:

  • È morto Giampaolo Pansa, fu vicedirettore di Repubblica e condirettore de l’Espresso

È difficile immaginare il giornalismo senza Giampaolo Pansa, protagonista di oltre mezzo secolo di carta stampata. LINK

  • A Milano il record di residenti degli ultimi 30 anni: superata quota 1,4 milioni. Ma la natalità è in calo

Arrivano dalla Lombardia e dall’estero (effetto Brexit?). Ma nel 2019 il dato più negativo degli ultimi cento anni sulle nascite: solo 9.671. LINK

LA NOTIZIA…LAMPONE!

“L’odore della mia vagina”, Gwyneth Paltrow lancia la sua candela profumata ed è subito sold out (e polemica)

“L’odore della mia vagina”, si chiama così la candela profumata lanciata da Gwyneth Paltrow su Goop, il sito di e-commerce dell’attrice americana. Il prodotto costa 75 dollari e a poche ore dal suo lancio è già sold-out. Intanto sui social network gli utenti si sono scatenati commentando in maniera ironica la notizia. LINK

 

RICORRENZA

Avrebbe compiuto oggi 50 anni Marco Pantani, il celebre ciclista italiano scomparso nel 2004 in circostanze del tutto misteriose e su cui dovrà essere fatta ancora molta luce. Soprannominato il “Pirata” per via dell’uso della bandana, Marco è entrato nella storia di questo sport vincendo nel 1998 sia il Tour de France che il Giro d’Italia, impresa riuscita a pochissimi nella storia. Lo ricordiamo con questo pezzo dei Nomadi, dedicato appunto al Pirata.