Condividi:

LO STRILLONE DI #RADIO1088

Giovedì 23 Gennaio. Iniziati i controlli all’aeroporto di Fiumicino per il virus provienente dalla Cina. I passeggeri del volo proveniente da Wuhan sono stati visitati e non è stato rilevato alcun caso patologico. Il protocollo di sicurezza continuerà anche in questi giorni. Luigi Di Maio si è dimesso dal ruolo di leader del M5S, ma è quasi certo il proseguio della sua carriera politica, bisognerà solo attendere le sue prossime mosse. Sempre in campo politico, è prevista per oggi a Bibbiano la sfida tra le sardine e la campagna elettorale della Borgonzoni, distanti appena 200 metri gli uni dagli altri. Intanto scandalo in Rai, dove durante l’intervallo della partita Juventus-Roma di Coppa Italia è apparso Salvini nel programma di Bruno Vespa “Porta a Porta”. Il conduttore si è assunto ogni colpa e ha proposto un riequilibrio per questa sera. Dal congresso economico del Davos si fanno sentire le voci dei giovani leader chiamati a partecipare, sostenendo di avere molte idee per quelli che sono i maggiori problemi del nuovo millennio.

LE NOTIZIE

OPEN:

  • Bibbiano, oggi la sfida delle due piazze tra sardine e leghisti (distanti solo 200 metri)

Se da una parte ci sarà uno dei comizi clou della campagna elettorale di Borgonzoni, con la senatrice e Salvini sul palco, dall’altra le Sardine hanno organizzato una vera orchestra di piazza all’insegna della musica e dell’arte. LINK

  • Davos, parlano i “giovani leader”: «Gli altri avranno anche esperienza, noi però abbiamo le idee per cambiare»

Cambiamento climatico, parità di genere, disuguaglianza. Sono alcuni dei problemi per cui si battono i giovani attivisti invitati al forum economico. LINK

CORRIERE:

  • Le dimissioni di Di Maio: «Pugnalati alle spalle». Ma pensa già a rimettersi in campo

Le chiamate a Mattarella, Grillo e Casaleggio. Il ministro potrebbe rientrare in un direttorio. «Pensare che alcuni nostri validissimi sindaci siano stati buttati giù dal fuoco amico dei propri consiglieri comunali grida vendetta». LINK

  • Salvini nell’intervallo di Juve-Roma, il Pd contro la Rai: «Comizio solitario». Vespa: «Proporrò il riequilibrio»

Il segretario Nicola Zingaretti: «Altro che libertà e autonomia». I dem annunciano un esposto urgente all’Agcom. Il conduttore di Porta a Porta ammette la svista della redazione: «Mi assumo ogni responsabilità». LINK

REPUBBLICA:

  • Virus Cina, atterrato a Fiumicino il volo con 202 passeggeri da Wuhan: “Nessun caso da segnalare”

Scattato il protocollo di sicurezza con mascherine e cordone sanitario: sono stati controllati con lo scanner che rileva la temperatura corporea. Ci sono anche alcuni italiani e una coppia di australiani. LINK

  • Locri, con ville, Ferrari o in carcere ma prendevano il reddito di cittadinanza: scoperti in 237 dalla Finanza

Oltre 870mila euro di fondi pubblichi sono finiti a chi non aveva alcun diritto a percepire aiuti e sussidi: tutti denunciati. LINK

LA NOTIZIA…LAMPONE!

Uomo sordo fa causa a Pornhub: “Mancano i sottotitoli, non capisco i dialoghi”

Un signoresordo fa causa a Pornhub. Yaroslav Suris, un navigatore statunitense non udente con abbonamento Premium al celebre sito di porno gratuito online, ha portato i suoi beniamini in tribunale. Motivo? I video a cui ha avuto accesso non avevano i sottotitoli. LINK

RICORRENZA

Nel 1932 debutta in Italia “La Settimana Enigmistica”. Il primo numero si compone di sedici pagine e costa cinquanta centesimi di lire. La redazione fu organizzata presso il Palazzo Vittoria, in piazza Cinque Giornate, dove tuttora si trova. Fu amore a prima vista tra il periodico e i lettori, che con ansia aspettavano l’uscita successiva per testare le proprie conoscenze linguistiche e di cultura generale unitamente alle capacità logico matematiche. Un grande punto di forza è la scelta, che la rende unica nel settore, di non accogliere pubblicità nelle sue pagine.