Condividi:

Lo Strillone di #Radio1088

Sul fronte nazionale la giornata si apre con l’inaspettato esito della votazione dei 5 Stelle sulla piattaforma Rousseau a proposito delle elezioni regionali: il 70% dei votanti vuole che il Movimento corra in Emilia Romagna e in Calabria, un esito destinato a sconvolgere i piani di Di Maio sulle mosse politiche dei prossimi mesi. Poi la novità del rinnovo dei contratti per la sanità, ormai da tempo alle strette per mancanza di personale e di fondi e pronta adesso a riguadagnare il terreno perduto, mentre in Vaticano è stato emesso un ordine di cattura internazionale verso monsignor Zanchetta, accusato di aver ripetutamente molestato due seminaristi. Continua invece l’ondata di Sardine con manifestazioni in tutta Italia: il gruppo di fondatori decide di pubblicare un manifesto che espone il proprio programma e chiarisce la natura dell’iniziativa. Nel resto del mondo s’impone l’accusa a Netanyahu per frode e corruzione, mentre Elon Musk fallisce i suoi primi lanci con il razzo SpaceX e sul fronte Brexit arriva qualche riflessione a proposito del peso delle elezioni del prossimo 12 dicembre. Sembra poi confermata la candidatura di Bloomberg alle presidenziali USA del 2020, pare infatti che l’ex sindaco di New York sia già alle prese con l’organizzazione di una strategia politica per la conquista di alcuni stati chiave.

 

LE NOTIZIE

OPEN:

  • Nuovo lancio per SpaceX: esplode uno dei razzi prodotti da Elon Musk

Lo Starship era un razzo di nuova generazione nella scuderia di Space X, la compagnia aerospaziale fondata da Elon Musk. Era pensato per trasportare persone e cargo al di fuori dell’atmosfera terrestre, verso la Luna o Marte. Il suo viaggio si è fermato sulla terraferma, a Boca Chica, in Texas, dopo che la punta di un prototipo è saltata in aria durante dei test. – LINK

  • Israele, Netanyahu incriminato per frode e corruzione.

Il primo ministro uscente israeliano Benjamin Netanyahu è stato formalmente incriminato in tre indagini aperte da tempo a suo carico. Il procuratore generale israeliano aveva già annunciato di voler incriminare il premier per corruzione il 23 febbraio scorso. Il premier: «Bisogna essere ciechi per non vedere che c’è qualcosa sotto» – LINK

  • Usa 2020, Bloomberg presenta la candidatura, vicina la sfida alla Casa Bianca contro Trump

Bloomberg sarà nella lista dei candidati il 3 marzo alle primarie dem negli Stati del Sud di Alabama, Arkansas e Texas. Anche il Tennesee potrebbe essere tra le scelte del miliardario, che esclude di candidarsi nel New Hampshire, Carolina del Sud, Iowa e Nevada. La notizia, data in anteprima dal New York Times, è stata ufficialmente confermata. –  LINK

  • Sanità, via libera al rinnovo del contratto: stipendi più alti e vantaggi per i medici neoassunti

Dopo dieci anni, è stato firmato il nuovo contratto collettivo nazionale per il triennio 2016-2018 dell’area sanità, relativo ai circa 130 mila dirigenti medici, veterinari, sanitari e professioni sanitarie dei medici e dei dirigenti della Sanità. Per il dipartimento si tratta di «un obiettivo raggiunto che consente di sostenere il rilancio del Servizio sanitario nazionale in un’ottica redistributiva e di inclusione». – LINK

CORRIERE:

  • M5S, il voto di Rousseau sull’Emilia: un colpo a Di Maio e al governo

Il Movimento 5 Stelle annuncia che correrà da solo alle Regionali. La consultazione di ieri fra gli iscritti alla piattaforma Rousseau ha assestato un pericoloso scossone all’alleanza di governo con il Pd e alla leadership di Luigi Di Maio. La base ha infatti bocciato la proposta del capo politico di «una pausa elettorale fino a marzo per preparare gli Stati Generali evitando di partecipare alle elezioni di gennaio in Emilia-Romagna e Calabria». Il 70,6% per cento ha detto «no», a favore si è espresso il restante 20,4%. – LINK

  • «Gustavo Zanchetta ha compiuto abusi su seminaristi»: chiesto ordine di cattura per il monsignore

Dopo ricerche andate a vuoto, per l’irreperibilità del prelato, la magistratura di Salta, in Argentina, ha chiesto un mandato di cattura internazionale nei confronti del vescovo argentino Gustavo Zanchetta, domiciliato in Vaticano, accusato del reato di abuso sessuale semplice e continuato ai danni di due seminaristi. A costituire un’aggravante è il fatto che l’abuso possa essere stato commesso da un ministro di culto. – LINK

  • Ecco perché il pollo fritto del fast food è il simbolo del fallimento del capitalismo

Per cambiare il mondo ci vogliono leader visionari e coraggiosi. Se Greta striglia i potenti dal Palazzo di Vetro dell’Onu, Raj Patel la sua rivoluzione l’ha scritta nel saggio Una storia del mondo a buon mercato, e la porta in giro per il mondo, nei convegni e nelle università. In quelle pagine l’economista, docente alla University of Texas e scrittore britannico, uno dei maggiori esperti di crisi alimentari, spiega perché l’umanità, per sopravvivere, ha una strada molto chiara da percorre. – LINK

  • Azione, Calenda presenta il suo movimento

«Non è un’operazione personale, ma una grande operazione di mobilitazione dell’Italia che studia lavora e produce e non ne può più di scegliere tra sovranisti e populisti, ai quali i grandi partiti europei si sono sottomessi. Se sarà un partitino avrà fallito l’obiettivo e si scioglierà senza partecipare alle elezioni» – LINK

IL FATTO QUOTIDIANO:

  • Cambiamenti climatici, il report che racconta gli effetti: raccolti più scarsi e lavoratori meno produttivi

“The Lancet Countdown 2019: Tracking Progress on Health and Climate Change”, pubblicato sull’omonima rivista di scienze mediche e redatto da 120 esperti di 35 istituzioni accademiche internazionali, traccia la direzione globale delle conseguenze del riscaldamento globale sull’ambiente (incendi, ondate di calore) e soprattutto sulle attività e il benessere psicofisico dell’uomo – LINK

Elezioni Uk, altro che Brexit. La questione chiave alle urne è la scelta tra Stato e mercato

  • Boris Johnson, in vista delle prossime elezioni politiche del 12 dicembre, fa di tutto per galvanizzare gli elettori favorevoli alla Brexit dura. Le elezioni però si giocheranno prevalentemente su altro: saranno un referendum sul ruolo dello Stato come guida dall’economia e garante del progresso sociale. – LINK

Bologna, nasce il “manifesto delle Sardine” anti-Lega: “Cari populisti la festa è finita»

l manifesto delle “Sardine” è stato lanciato sulla pagina Facebook del movimento da Giulia, Andrea, Roberto e Mattia, i quattro ragazzi di Bologna che lo scorso 14 novembre hanno organizzato il flash mob in Piazza Maggiore mobilitando tutta l’Italia contro il populismo. “Siete gli unici a dover avere paura. Condivideremo questo messaggio fino a farvi venire il mal di mare”. – LINK

Milano, incendio in sottotetto in zona Navigli: due persone trovate morte

La coppia, di 29 e 27 anni, è stata sorpresa nel sonno dalle fiamme all’interno della villetta di due piani che stava ristrutturando. Salva una terza persona. Il rogo è divampato alle 3.30 nel sottotetto dell’abitazione forse per un corto circuito – LINK

 

NOTIZIA LAMPONE

 

Greta Thunberg e la foto del 1898. La teoria fantascientifica: «È tornata dopo 120 anni per salvarci»

È l’ultimo capitolo del cospirazionismo online: alcuni utenti si dicono certi – più o meno seriamente – che l’attivista svedese sia tornata tra noi per salvarci dall’apocalisse.  – LINK

 

RICORRENZA

 

Il 22 novembre 1963 viene assassinato John Fitzgerald Kennedy

Ore 12.30, Dallas: giunto in Dealey Plaza, Kennedy saluta la folla, mentre l’auto su cui viaggia viene presa di mira da diversi colpi di fucile e lo stesso Presidente viene colpito mortalmente alla schiena e alla testa. Alle 14.38 il vicepresidente Lyndon B. Johnson giura come 36º Presidente degli Stati Uniti. Lee Harvey Oswald, arrestato per l’omicidio, non arriva mai a un regolare processo perché viene ucciso dal gestore di un night club, Jack Ruby, che giustifica così il suo atto: “Non volevo essere un eroe, l’ho fatto per Jacqueline, volevo risparmiarle il processo all’uomo accusato di aver ucciso il marito”.